Menu

Archive for the ‘Inquinamento luminoso’ Category

LED vs Sodio

martedì, gennaio 17th, 2017

da “CieloBuio – Associazione per la protezione del cielo notturno”

I LED usati ora nell’illuminazione pubblica

 

inquinano di più delle lampade al sodio

L’American Medical Association mette in guardia sui pericoli derivanti dal sostituire le attuali lampade gialle al sodio con quelle bianco-azzurre dei LED.
Nelle nostre città stanno procedendo alla sostituzione delle vecchie lampade con i LED senza tener conto della ricerca medica.Ti chiediamo di diffondere questa scandalosa situazione come ritieni opportuno.led_vs_sodioPer farlo puoi usare Twitter, Google+, Facebook.
Ecco un Tweet già pronto per un facile copia e incolla:I #LED bianchi inquinano il doppio delle lampade al sodio gialle. Ecco il confronto:
http://d3a5ak6v9sb99l.cloudfront.net/content/advances/2/6/e1600377/F5.large.jpg da qui http://advances.sciencemag.org/content/2/6/e1600377

Puoi personalizzare il tweet a tuo piacimento, mantenendo però i due link (sono: la mappa che confronta lìinquinamento in Europa con lampade al sodio e quello con i LEd bianchi a 4000K e l’articolo originale da cui la mappa è tratta).

temperatura_luce
Se non hai Tweetter, puoi sempre invitare qualche amico a twittare per te.
Puoi usare anche Facebook o Google+. Più si diffonde la consapevolezza del problema, più ci avviciniamo alla sua soluzione. Grazie per il tuo tempo.

CieloBuio
Associazione per la protezione dell’ambiente notturno

Osservazione martedì 25 ottobre

sabato, ottobre 22nd, 2016

 

Martedì 25 ottobre serata d’osservazione delle costellazioni del cielo autunnale e degli oggetti del cielo profondo, visibili in questo periodo, attraverso i telescopi del Gruppo.

 guardare_le_stelle-2

L’appuntamento è per le ore 21 a Cattignano, nel campo da calcetto di fronte alla chiesa (100 metri dalla nostra sede), con cielo sereno e libero da nuvole!

 

Come di consueto, per creare le condizioni migliori, spegneremo le luci del paese!

 

Vi suggeriamo di vestirvi in modo adeguato e per chi possiede un binocolo o un telescopio, lo porti! I membri del Gruppo saranno lieti di insegnare agli interessati come utilizzare al meglio il proprio strumento!

 

La partecipazione è gratuita! Vi aspettiamo numerosi!

 

Cieli Sereni e Bui a tutti !!

 

Per info: 3487640900 Elio

…. a proposito di Inquinamento Luminoso

lunedì, agosto 8th, 2016

I_L

maggiori informazioni relative al problema dell’Inquinamento Luminoso le puoi trovare qui

Confartigianato Verona: seminario sull’Inquinamento Luminoso

domenica, giugno 19th, 2016
_
Confartigianato Verona vi invita al seminario tecnico sull’inquinamento luminoso.
MENO luce inquinante
PIÙ stelle
UGUALE risparmio energeticoConfartigianato_I-L-1_01-07-2016
Questo sarà il filo conduttore dell’incontro durante il quale sarà presentata la situazione del Veneto in tema di inquinamento luminoso e le soluzioni possibili per una corretta illuminazione, in particolare quella pubblica, risparmiando energia elettrica.
Si parlerà della Legge Regionale per il “contenimento dell’inquinamento luminoso, il risparmio energetico nell’illuminazione per esterni e per la tutela dell’ambiente e dell’attività svolta dagli osservatori astronomici”.
Saranno presentati gli elementi di base per la progettazione illuminotecnica, esempi pratici di progettazione e la conformità alla normativa dei corpi illuminanti anche per uso privato.
Si presenterà la testimonianza di come “fare ambiente” significhi qualità, sicurezza, modernizzazione e risparmio per i cittadini: il caso di Villafranca di Verona.
  Confartigianato_I-L-2_01-07-2016
L’invito è per tutte le IMPRESE DI INSTALLAZIONE di impianti elettrici, di impianti di illuminazione pubblica e privata; PROGETTISTI di impianti elettrici, progettisti illuminotecnici; UFFICI TECNICI COMUNALIASTROFILI e … per tutti coloro che hanno a cuore il risparmio energetico, una corretta illuminazione ed un cielo stellato da poter osservare.
L’INCONTRO E’ VENERDÌ’ 1 LUGLIO 2016 CON INIZIO ALLE ORE 15:00
presso
L’AUDITORIUM DEL COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA
Piazzale San Francesco, 37069, Villafranca di Verona, VR
(a lato del Castello Scaligero) clicca QUI per vedere il luogo, oppure QUI
La partecipazione all’incontro Patrocinato dal Comune di Villafranca di Verona, che ha avuto la collaborazione dell’Associazione VENETO STELLATO, l’UNAE  Veneto – Albo Veneto Installatori Elettrici, Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Verona (*), avrà la presenza di qualificati relatori particolarmente esperti nella materia, è gratuita, ma per motivi organizzativi vi chiediamo di segnalare la vostra partecipazione compilando il MODULO ON LINE CHE TROVATE QUI
(*) per gli iscritti al Collegio la partecipazione all’incontro permetterà di acquisire n. 4 Crediti Formativi Professionali (CFP)
In allegato l’invito con il programma completo, che potete anche scaricare anche da QUI.
Vi invitiamo a diffondere questa iniziativa tramite i vostri canali di comunicazione.
 
Vi aspettiamo!

“Uno sguardo verso il cielo”

mercoledì, marzo 11th, 2015

_

Siamo lieti di presentare questa rassegna di incontri intitolati

“uno sguardo verso il cielo”,

nati dalla collaborazione tra Gruppo Gastrofili e Comune di Illasi, Vr.

Vi aspettiamo numerosi, non mancate!

_

Illasi_Marzo-Aprile_2015

* versione pdf per la stampa *

Causa il mal tempo, la serata di osservazione prevista per giovedì 26 marzo e rinviata per lunedì 27 aprile, è stata ulteriormente rinviata a sabato 23 maggio.

NB -> errata corrige: Lucia Marchetti è ricercatrice presso l’Università Inglese “The Open University UK” e non presso l’università di Londra!

Inquinamento Luminoso: APPELLO

giovedì, giugno 6th, 2013

CieloBuio – Coordinamento per la Protezione del Cielo Notturno ha approntato un

Appello Permanente per la protezione dell’ambiente notturno,
la riduzione dell’inquinamento luminoso e della conseguente spesa pubblica

che può essere firmato a questo link

Appello_CieloBuio_maggio2013

Vi invitiamo a leggere, firmare e divulgare via mail, facebook, twitter, etc etc in modo da far conoscere a più persone possibili il seguente appello per la riduzione e il contenimento dell’inquinamento luminoso in Italia.

Voci principali che argomentano l’appello sono:

1. Principali conseguenze dell’inquinamento luminoso:
– Biodiversità ed ecosistemi

– Salute umana

– Aspetti astronomici, estetici e culturali

2. Effetti che deriverebbero dall’adozione di efficaci provvedimenti contro l’inquinamento
luminoso, come quelli oggetto dell’Operazione cieli bui

3. Infondatezza delle argomentazioni avanzate contro l’Operazione cieli bui:
– Illuminazione e prevenzione della criminalità

– Illuminazione e sicurezza sulle strade

 

Inquinamento Luminoso: Passi in Avanti… !

lunedì, ottobre 24th, 2011

…il lavoro è ancora tanto, ma qualche cambiamento pian piano arriva… 

– Campofontana

– Prima sentenza di condanna per I. L. in Italia 

– Contributi regionali per i comuni che operano contro l’I.L. (versione stampabile + allegato) * (comunicato Regione Veneto)

il Liechtenstein spegne la luce (www.ecodallecittà.it)

 L’astronauta italiano Paolo Nespoli evidenzia il problema dell’inquinamento luminoso e dello spreco energetico in Italia, come viene visto dallo spazio.

– Istituito l’Osservatorio permanente sul fenomeno dell’Inquinamento Luminoso.

– Europa 1992 – 2010 (gif animata)

In Italia, paese dove paghiamo l’energia elettrica il 30% in più della media europea, per l’illuminazione pubblica sono destinati 109 Kwh annui per ogni abitante, contro (ad esempio) i 45 Kwh annui della Germania !! Questo dovrebbe farci riflettere su come stiamo letteralmente sprecando risorse che potrebbero essere destinate altrove…

Radio24 “Gazzettino del 2015 (30-03-2012)”

***

– lista dei comuni che hanno ricevuto finanziamenti per la redazione del PICIL ai sensi della Legge Regionale 17/2009…

Vi invitiamo a prendere nota ed eventualmente protestare se il vostro comune non ha chiesto alcun finanziamento!

 ***

I.L._Mondo_2010

Lettere su inquinamento luminoso e ricerca sul territorio

mercoledì, febbraio 24th, 2010

Alla voce del menù http://www.gastrofili.it/inquinamento-luminoso/uno-sguardo-ai-comuni/ si possono trovare le lettere che stiamo facendo recapitare o spedire sia ai comuni che alle ditte della Val d’Alpone.

Se vuoi segnalare una qualsiasi anomalia (anche dubbiosa) o chiedere spiegazioni in merito all’applicazione della legge 17/2009 contattaci alla seguente e-mail: inquinamento.luminoso@gastrofili.it