Menu

Escursione culturale in Trentino

Il Senso dell’Acqua

5×1000

___ maggiori info ___

RACCOLTA FONDI aggiornamento TeleAntolini

Si possono fare versamenti sul nostro c/c presso la Cassa Rurale di Vestenanova
IT 61 X 08910 60010 000003301167
con bonifico intestato a “Gruppo Gastrofili Val d’Alpone Astrofili Lessinia Orientale”

specificando la causale:

“Contributo raccolta fondi aggiornamento TeleAntolini”

 

L’erogazione, come introdotto dall’art. 13 D. Lgs. 460/97, assume carattere di Donazione Liberale sia per le persone fisiche che dei titolari di reddito da impresa ed è deducibile ai sensi del DPR 917/86.

In alternativa alle ditte potranno essere rilasciate fatture di sponsorizzazione e all’interno dell’Osservatorio saranno apposte targhe e loghi di riferimento dei sottoscrittori.

Per eseguire l’aggiornamento descritto e la messa in opera del telescopio occorrono dei finanziamenti che abbiamo preventivato essere circa 10.000,00 €, oltre ai 7.500,00 € che il Gruppo ha già investito (sostituzione specchio secondario e focheggiatore, acquisto derotatore di campo e riduttore di focale, rifacimento cella di collimazione specchio primario e alluminatura dello stesso, ecc.) grazie al contributo di oltre 200 sostenitori (persone e ditte). 

 vedi PDB del 2014: Progetto Telescopio Newton 600 mm “Antolini”

Sei il titolare di una ditta? Ecco l’invito che abbiamo riservato per te!

Prima di fare una donazione, vuoi sapere Chi Siamo?

oppure scoprire cosa abbiamo realizzato in questi 20 e più anni di Attività?

 

 

# # #  @ @ @  # # #

 

e per chi se lo fosse perso, ecco l’articolo del quotidiano “L’Arena” di venerdì 21.12.2018 che parla del nostro Gruppo e dei progetti che abbiamo in cantiere…!

buona lettura

link all’articolo

# # #  @ @ @  # # #

altro articolo del quotidiano “L’Arena” di giovedì 04.04.2019: 

Fotografo astronomico dell’anno

Mario Cogo, nostro socio, ha da pochi giorni vinto il primo premio come miglior astrofotografo mondiale, partecipando ad un concorso a Londra indetto dal prestigioso “Royal Museums Greenwich”, in cui erano presenti foto di oltre 5000 concorrenti da tutto il mondo.

 

Grande Mario! E’ un onore poter ammirare le tue riprese, che sono dei veri  e propri capolavori!!

Ecco l’articolo de “Il Giornale di Vicenza” del 8-11-2018 che racconta il suo strepitoso successo

Cliccando su questo link potete ammirare la foto “Corona Australe” che ha vinto il primo premio  (senza dimenticare che con l’altra ripresa “Testa della Strega” Mario si è aggiudicato anche il secondo posto, sempre della stessa categoria “Stelle e Nebulose”)

LED vs Sodio

da “CieloBuio – Associazione per la protezione del cielo notturno”

I LED usati ora nell’illuminazione pubblica

 

inquinano di più delle lampade al sodio

L’American Medical Association mette in guardia sui pericoli derivanti dal sostituire le attuali lampade gialle al sodio con quelle bianco-azzurre dei LED.
Nelle nostre città stanno procedendo alla sostituzione delle vecchie lampade con i LED senza tener conto della ricerca medica.Ti chiediamo di diffondere questa scandalosa situazione come ritieni opportuno.led_vs_sodioPer farlo puoi usare Twitter, Google+, Facebook.
Ecco un Tweet già pronto per un facile copia e incolla:I #LED bianchi inquinano il doppio delle lampade al sodio gialle. Ecco il confronto:
http://d3a5ak6v9sb99l.cloudfront.net/content/advances/2/6/e1600377/F5.large.jpg da qui http://advances.sciencemag.org/content/2/6/e1600377

Puoi personalizzare il tweet a tuo piacimento, mantenendo però i due link (sono: la mappa che confronta lìinquinamento in Europa con lampade al sodio e quello con i LEd bianchi a 4000K e l’articolo originale da cui la mappa è tratta).

temperatura_luce
Se non hai Tweetter, puoi sempre invitare qualche amico a twittare per te.
Puoi usare anche Facebook o Google+. Più si diffonde la consapevolezza del problema, più ci avviciniamo alla sua soluzione. Grazie per il tuo tempo.

CieloBuio
Associazione per la protezione dell’ambiente notturno

…. a proposito di Inquinamento Luminoso

I_L

maggiori informazioni relative al problema dell’Inquinamento Luminoso le puoi trovare qui

Pranzo Sociale – domenica 26

Torna l’annuale appuntamento del Pranzo Sociale che riunisce soci e simpatizzanti, durante il quale saranno esposte tutte le novità per l’anno 2020. Novità davvero interessanti visto l’imminente realizzazione di uno dei progetti più ambiziosi del nostro Gruppo. Soci e simpatizzanti Vi aspettiamo numerosi

Festa Astronomia 2019

! cambio programmazione !

Vi informiamo che, avendo aderito all’invito degli amici astrofili di Rovigo di partecipare alla Festa dell’astronomia, (vedere dettagli nella locandina) abbiamo deciso di posticipare la serata “Filo’ e castagne” prevista per sabato 19 ottobre a SABATO 26 OTTOBRE, in concomitanza con l’osservazione ai telescopi di Urano.

Vi faremo sapere a breve programma e termini per l’iscrizione. A presto!

prenotazione entro mercoledì 23 ottobre

14^ ed. Novembre con l’Astronomia

8 nov. – dott. Simone Zaggia15 nov. – dott. Sandro Bressan

22 nov. – dott. Andrea Pastorello29 nov. – dott. Maurizio Pajola

10.000 Orti in Africa

Le sere della Luna

Visita al FICO a Bologna

9° Star Party – sabato 7 settembre